Loading...

Imprese in vetrina

Manu Betty, oltre a Miss Italia tante (buone) idee per la testa

Non capita tutti i giorni di conoscere il bel Francesco Facchinetti. Reduce felice dai cinque giorni trascorsi a Jesolo come acconciatrice ufficiale di Miss Italia, insieme ad altri colleghi selezionati per le semifinali dell’edizione 2016 del concorso di bellezza, Emanuela Bettini, titolare del salone “Manu Betty – Idee per la testa” di Crespellano, ha un solo rimpianto: “non avere potuto partecipare a più fasi delle manifestazione”. E un desiderio: “ritornare il prossimo anno per vivere pienamente un’esperienza entusiasmante e ricca di stimoli professionali”.

Selezionata grazie alla collaborazione con l’azienda Tricologica, Emanuela, acconciando e pettinando le aspiranti Miss e vedendo da vicino i big e “la straordinaria macchina organizzativa” della manifestazione, ha aggiunto un ulteriore importante “tassello” al suo breve ma originale percorso professionale. 41 anni, ha avviato l’attività nel 2011 coronando un sogno. “Fin da giovanissima – spiega – ho avuto la passione per i capelli. Pettinavo e acconciavo amiche e conoscenti. Dopo un primo periodo di lavoro in altri ambiti, un bel giorno di cinque anni fa, (era proprio settembre e il compleanno del locale lo ha festeggiato a Jesolo), ho deciso che era venuto il momento di provarci. E così è nato Manu Betty, la mia “firma” o se si preferisce soprannome”.

Ad un anno dall’apertura del salone, nel 2012, la più importante “Idea per la testa”, ovvero l’avvio della collaborazione con Tricologica e l’investimento per l’acquisto di tre innovative macchine per l’ossigeno terapia, un trattamento utile per combattere la caduta dei capelli e le problematiche relative a cute e cuoio capelluto.

“Nel mio lavoro, insieme all’estetica – dice Emanuela Bettini – ho sempre considerato una priorità la salute del capello. In realtà i due aspetti sono indissolubili perché un capello e bello solo quando è sano”. Nella provincia di Bologna sono meno di una decina i saloni attrezzati per l’ossigeno terapia. “E’ una tecnica relativamente nuova – spiega Bettini – ma che ha già dato conferme importanti. Funziona, in piccolo, sul modello della camera iperbarica ed è di semplice applicazione. Con il cliente tranquillamente seduto nel salone, attraverso una specie di aerografo si praticano sul cuoio capelluto delle piccole emissioni di ossigeno in corrispondenza dei punti dove sono state individuate aree di debolezza. L’ossigeno riattiva la microcircolazione sanguigna riparando ai danni spesso provocati dall’età.

Non facciamo miracoli, è bene chiarirlo – conclude Emanuela Bettini – ma partendo da un accurato esame tricologico e un adeguato piano di cura si ottengono risultati significativi per il benessere delle persone”. Benessere che certo rifulge nei fluenti capelli della nuova Miss Italia, Rachele Risaliti, che a breve sarà ospite d’onore di un evento che si terrà da Manu Betty.

Nome: Parrucchiera Manu Betty – Idee per la testa
Attività: Salone di acconciatura Donna – Uomo
Indirizzo: Piazza Enrico Berlinguer, 14 40056 Crespellano (Bo)
Telefono: 051 672 2350
Facebook: https://www.facebook.com/parrucchieramanubetti/?hc_ref=PAGES_TIMELINE